martedì 18 settembre 2018

È facile smettere... se sai come fare



Si comincia tante volte di nascosto
più che certi di poterlo dominare, poi
sfugge di mano e, come capita coi vizi
più malsani, diventa vera e propria malattia.


Complessi inquinaMenti messi in atto
da tele, scuola, chiesa, certi club.
Il mondo occulto insomma
e predicante per razzolare
sulle tue rovine.
Lo so lo so, sto divagando, rischio
la confusione, un intero groviglio.


Informati sui morti provocati
da questa piaga subdola e fetente.


Segui i consigli miei, potrai goderne.
Ma non domani, devi farlo ora!


Non sono un luminare della scienza
uno che scava. No! Semplicemente
ho amato. Disintossicato
vivo la vita... non-innamorato.



Versi di ~*MAURIZIO*~ - tratti dal racconto " È facile smettere...", pubblicato sulla Vetrina del Club dei Poeti il 17 Settembre 2018 - evidenziati e assemblati da Leo Sinzi (zio-silen) nel suo commento del 18 Settembre 2018.

Foto di Leo Sinzi (zio-silen)

Nessun commento: